codici

home / Segnalazioni / Ricapitalizzazione delle PMI: ..

03/06/2021Ricapitalizzazione delle PMI: una proposta di Assonime


DIRITTO COMMERCIALE - Assonime

L’Assonime ha reso noto il documento Note e Studi n. 9/2021, recante la «Proposta Assonime di un piano per la ricapitalizzazione delle PMI italiane», nel quale si evidenzia che «gli interventi sinora predisposti dai governi per sostenere l’attività economica e le imprese, nelle forme di crediti agevolati, garanzie sui debiti, moratorie e acquisti di titoli, hanno consentito di mitigare i problemi di liquidità delle imprese, evitando che molte di esse uscissero dal mercato, ma hanno lasciato inalterate le condizioni di debolezza strutturale cui sono esposte e reso ancora più fragili le loro strutture finanziarie», con la conseguenza che «il rischio di insolvenza, con i suoi effetti negativi sulla stabilità finanziaria e sul quadro macroeconomico, è stato pertanto al momento sterilizzato, con il rischio però di renderlo più acuto nei prossimi anni».

Ragion per cui nell’approfondimento si propone un intervento volto a ridurre il rischio di insolvenza delle PMI, per mezzo di «sostegno alla loro ricapitalizzazione tramite l’iniezione di finanziamenti aggiuntivi nella forma di quasi-equity»; «identificazione delle imprese cui destinare gli interventi attraverso forme di co-investimento tra agenzie governative, da un lato, e banche e investitori professionali, dall’altro, al fine di concentrare il supporto sulle imprese “solide” in cui il rischio di insolvenza è aumentato a causa della Crisi COVID»; nonché, infine, di «previsione di strumenti adeguati di gestione dell’insolvenza e di ristrutturazione del debito».

Il testo di Note e Studi n. 9/2021, pubblicato il 3 giugno 2021, è disponibile al seguente link:

http://www.assonime.it/_layouts/15/Assonime.CustomAction/GetPdfToUrl.aspx?PathPdf=http://www.assonime.it/attivita-editoriale/studi/Documents/Note%20e%20Studi%209_2021.pdf 



indietro

  • Giappichelli Social