corso comm rev

home / Segnalazioni

Filtro per argomento:


09/06/2022 Emendamenti ai principi contabili nazionali per le società cooperative

DIRITTO COMMERCIALE - OIC
Facendo seguito alla pubblica consultazione avviata nel mese di maggio 2021 (v. news del 17 maggio 2021), l’Organismo Italiano di Contabilità ha diffuso il documento «Specificità delle società cooperative. Emendamenti ai ..


09/06/2022 Rapporto recante i Dati Statistici Notarili (DSN) relativi al 2021

DIRITTO COMMERCIALE - Consiglio Nazionale del Notariato
Il Consiglio Nazionale del Notariato ha pubblicato un nuovo Rapporto Dati Statistici Notarili, concernente i dati raccolti nell’anno 2021, nel quale sono inclusi quelli relativi a «Impresa e società». Tra i diversi profili ..


07/06/2022 È incostituzionale la mancata previsione di una deroga al divieto di rila-scio di documenti relativi ad atti non registrati nei casi in cui il provve-dimento giurisdizionale sia necessario

DIRITTO TRIBUTARIO - Giurisprudenza
È incostituzionale la mancata previsione di una deroga al divieto di rilascio di documenti relativi ad atti non registrati nei casi in cui il provvedimento giurisdizionale sia necessario per l’ottemperanza – Con la sentenza del 7 giugno ..


03/06/2022 Chiarimenti in merito alle condizioni per la proroga del regime dei lavoratori impatriati

DIRITTO TRIBUTARIO - Agenzia delle Entrate
Con la Risposta ad istanza di interpello del 3 giugno 2022, n. 321, l’Agenzia delle Entrate ha escluso, con riferimento ad una cittadina serba che, prima del trasferimento della residenza fiscale in Italia, non era iscritta all’AIRE, in quanto ..


26/05/2022 Principi per la redazione dei piani di risanamento

DIRITTO COMMERCIALE - Cndcec
Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e la Fondazione nazionale dei commercialisti hanno pubblicato la versione aggiornata dei «Principi per la redazione dei piani di risanamento», frutto della ..


26/05/2022 Non è abusiva l’adesione al consolidato a seguito di una complessa operazione di riorganizzazione aziendale

DIRITTO TRIBUTARIO - Agenzia delle Entrate
Con la risposta ad istanza di interpello del 26 maggio 2022, n. 301, l’Agenzia delle Entrate ha escluso che la disciplina relativa all’abuso del diritto possa applicarsi nell’ipotesi in cui, a seguito di una complessa operazione di ..


25/05/2022 Misure protettive e stato di insolvenza del debitore

DIRITTO FALLIMENTARE - Giurisprudenza
Il Tribunale di Bergamo ha stabilito che, nell’ambito della composizione negoziata per la soluzione della crisi d’impresa, la conferma delle misure protettive è concedibile «in favore di soggetto in stato di c.d. precrisi, crisi ..


25/05/2022 L’obbligo di presentazione della dichiarazione di successione spetta ai chiamati anche in pendenza del giudizio di accertamento della qualità di erede

DIRITTO TRIBUTARIO - Agenzia delle Entrate
Con la risposta ad istanza di interpello del 25 maggio 2022, n. 296, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, anche laddove la qualità di erede risulti controversa e sia pendente un giudizio di accertamento sulla questione, a prescindere dal ..


24/05/2022 L’accordo raggiunto in sede di adesione non vincola il Fisco nei periodi d’imposta successivi

DIRITTO TRIBUTARIO - Giurisprudenza
Con la sentenza del 24 maggio 2022, n. 16675, la Corte di Cassazione – discostandosi significativamente dalla tesi in precedenza sostenuta, ad esempio, nella sentenza dell’11 maggio 2021, n. 12372 – ha affermato che l’accordo ..


23/05/2022 Avviata dall’EFRAG una pubblica consultazione sulle bozze di standard di sostenibilità

DIRITTO COMMERCIALE - Documenti, studi e ricerche
Lo European Financial Reporting Advisory Group (EFRAG) ha avviato una pubblica consultazione sulle bozze degli European Sustainability Reporting Standards (anche indicati con l’acronimo ESRS). Nella correlata Cover Note, sono illustrati il contesto ..


21/05/2022 Sospensione della disciplina prevista dagli artt. 2446-2447 c.c.

DIRITTO COMMERCIALE - Giurisprudenza
Il Tribunale di Napoli si è espresso sull’ambito di applicazione delle deroghe previste dall’art. 6 d.l. 8 aprile 2020, n. 23, in relazione alle perdite «emerse negli esercizi del 2020 e 2021», rilevando che, con tale ..


17/05/2022 L’analisi di comparabilità è necessaria ai fini della corretta determinazione dei prezzi di trasferimento mediante il c.d. metodo del “T.N.M.M.”

DIRITTO TRIBUTARIO - Giurisprudenza
Con la sentenza del 17 maggio 2022, n. 15668, la Corte di Cassazione si è espressa in merito all’applicazione del metodo del margine netto della transazione (c.d. “T.N.M.M.”), nel quadro della disciplina del transfer pricing ex ..


16/05/2022 Domanda di ammissione al concordato preventivo e deposito dei bilanci

DIRITTO FALLIMENTARE - Giurisprudenza
La Corte di Cassazione ha precisato che i bilanci riferiti agli ultimi tre esercizi che devono essere depositati unitamente alla domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo devono essere «documenti contabili redatti secondo ..


15/05/2022 Osservatorio sui bilanci delle s.r.l.

DIRITTO COMMERCIALE - Documenti, studi e ricerche
La Fondazione nazionale dei commercialisti ha pubblicato tre documenti sui dati aggiornati riferiti ai bilanci delle s.r.l. relativi all’esercizio 2020, focalizzando l’attenzione, in particolare, sulle società operanti nel settore dei ..


12/05/2022 Sostenibilità: modificato lo statuto dell’Organismo Italiano di Contabilità

DIRITTO COMMERCIALE - OIC
Il Collegio dei Fondatori dell’Organismo Italiano di Contabilità ha approvato le modifiche allo statuto resesi necessarie per adeguarlo alle competenze attribuite sugli standard di sostenibilità, con conseguente ampliamento delle ..


12/05/2022 Il ravvedimento operoso è possibile anche per regolarizzare le viola-zioni connesse a condotte fraudolente

DIRITTO TRIBUTARIO - Agenzia delle Entrate
Con la Circolare n. 11/E/2022 del 12 maggio 2022, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il contribuente ha la possibilità di accedere allo strumento del ravvedimento operoso anche per regolarizzare violazioni fiscali connesse a condotte ..


11/05/2022 L’inerzia del contribuente in sede di verifica non può mai implicare l’accettazione della pretesa impositiva

DIRITTO TRIBUTARIO - Giurisprudenza
Con la sentenza dell’11 maggio 2022, n. 14889, la Corte di Cassazione ha affermato che, laddove il contribuente partecipi alle operazioni di verifica senza muovere contestazioni, si intendono da questi accettate tanto le operazioni stesse, quanto i ..


11/05/2022 Spetta al giudice nazionale rideterminare le sanzioni se contrarie al principio di proporzionalità

DIRITTO TRIBUTARIO - Giurisprudenza
Con l’ordinanza dell’11 maggio 2022, n. 14908, la Corte di Cassazione, richiamando l’orientamento della Corte di Giustizia espresso, ad esempio, nella pronuncia del 17 luglio 2014, causa C-272/13, ha chiarito che – alla luce del ..


10/05/2022 Banca d’Italia pubblica il primo Rapporto su investimenti sostenibili e rischi climatici

DIRITTO COMMERCIALE - Documenti, studi e ricerche
La Banca d’Italia ha reso noto il primo «Rapporto sugli investimenti sostenibili e sui rischi climatici», con il quale l’Autorità di vigilanza «risponde all’impegno, preso con la pubblicazione della Carta, [Carta ..


10/05/2022 Non è imponibile il risarcimento per la perdita di chance di accrescimento professionale

DIRITTO TRIBUTARIO - Giurisprudenza
Con la sentenza del 10 maggio 2022, n. 14842, la Corte di Cassazione, richiamando quanto da essa affermato nell’ordinanza dell’11 febbraio 2022, n. 4488, ha precisato che le somme ottenute dal dipendente, anche in via transattiva, a titolo di ..


Pagine: 1  2  3  4  5  6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50