carbone

home / Segnalazioni /

05/09/2022Chiarimenti in materia di calcolo degli interessi ex art. 44, d.P.R. n. 602/1973


DIRITTO TRIBUTARIO - Giurisprudenza

Con l’ordinanza del 5 settembre 2022, n. 26054, la Corte di Cassazione ha fornito alcuni chiarimenti in merito ai criteri di calcolo degli interessi in caso di vittoria in giudizio del contribuente. In ispecie, la Corte Suprema ha affermato che, in caso di accoglimento del ricorso del contribuente, l’Ufficio – ai sensi dell’articolo 68, co. 2, D.lgs. n. 546/1992 – dovrà corrispondere a quest’ultimo, contestualmente al rimborso delle somme riscosse a titolo provvisorio, gli interessi previsti dall’art. 44, d.P.R. n. 602/1973. Tali interessi si calcolano sulla quota di imposta e sulla quota di sanzioni che il contribuente ha provveduto a versare in corso di giudizio, mentre non potranno essere calcolati sugli interessi corrisposti per “ritardata iscrizione a ruolo” ai sensi dell’art. 20, d.P.R. n. 602/1973.

Il documento è reperibile al seguente link:

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20220905/snciv@s65@a2022@n26054@tO.clean.pdf 



indietro