covid19

home / Archivio / Fascicolo / Segnalazioni di Diritto ..


Segnalazioni di Diritto commerciale

Giulia Garesio

NORMATIVA

Bilancio sociale degli enti del Terzo settore – Il Decreto del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali del 4 luglio 2019, recante la «Adozione delle Linee guida per la redazione del bilancio sociale degli enti del Terzo settore», è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 9 agosto 2019, n. 186.

Come stabilito dall’art. 3, 1° co., le disposizioni «si applicano a partire dalla redazione del bilancio sociale relativo al primo esercizio successivo a quello in corso alla data della pubblicazione».

Tra i diversi profili affrontati nelle Linee guida figurano «i principi di redazione del bilancio sociale», «la struttura e il contenuto del bilancio sociale», nonché «l’ap­provazione, il deposito, la pubblicazione e la diffusione del bilancio sociale».

INDICAZIONI INTERPRETATIVE E APPLICATIVE

Assonime

Emersione anticipata della crisi e strumenti di allerta – L’Assonime ha reso nota la Circolare n. 19/2019, la quale verte sulle previsioni del Codice della crisi d’im­presa e dell’insolvenza concernenti: «i) il rafforzamento degli aspetti organizzativi e dei doveri degli organi sociali in funzione di un’efficace rilevazione delle situazioni di crisi e di perdita di continuità aziendale; ii) l’introduzione delle procedure di allerta e composizione assistita della crisi; iii) la previsione di misure premiali per incentivare l’imprenditore ad attivarsi tempestivamente nell’affron­tare la crisi».

La Circolare n. 19/2019 è consultabile dal 2 agosto 2019 sul sito www.
assonime.it
.

Banca d’Italia

Evoluzione normativa a vent’anni dal T.U.F. – La Banca d’Italia ha diffuso il Quaderno di Ricerca Giuridica n. 86, dal titolo «A 20 anni dal T.U.F. (1998-2018): verso la disciplina della Capital Market Union?», nel quale sono raccolti gli atti del convegno svoltosi a Roma il 6 novembre 2018.

Come illustrato in apertura, «considerando la mole degli interventi del legislatore dell’Unione e il residuo margine di manovra lasciato alla normativa nazionale, è doveroso porsi il problema se la disciplina contenuta nel T.U.F., a vent’anni dalla sua adozione, rappresenti ancora il principale punto di riferimento degli attori del mercato finanziario e delle autorità e istituzioni che lo vigilano».

Un interrogativo attorno al quale ruotano i diversi interventi riuniti nel Quaderno di Ricerca Giuridica, muovendo da un’analisi della normativa e della sua evoluzione nel tempo.

Il testo è reperibile dal 17 settembre 2019 sul sito www.bancaditalia.it.

Cndcec – FNC

Non Performing Loans – Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e la Fondazione nazionale dei commercialisti hanno pubblicato uno studio incentrato sui «Non Performing Loans (NPL)», nel quale – come specificato nel relativo comunicato stampa – sono illustrate «le caratteristiche e le criticità collegate ai crediti deteriorati indagando sugli effetti prodotti dai medesimi sia all’interno del sistema creditizio che sul mercato dell’accesso al credito».

Tra i diversi profili esaminati, figurano «le regole contabili degli NPL», «la valutazione di mercato dei Non Performing Loan», «gli NPL e le valutazioni del sistema delle garanzie» e «la prevenzione ed il merito creditizio».

Il documento ed il correlato comunicato stampa sono disponibili dal mese di agosto 2019 sul sito www.commercialisti.it.

Consiglio Nazionale del Notariato

Vendita telematica nelle procedure esecutive e concorsuali – Il Consiglio Nazionale del Notariato ha divulgato lo Studio n. 18-2019/E, avente ad oggetto «La vendita telematica nelle procedure esecutive e concorsuali nella prassi dei Tribunali».


» Leggi l'intero articolo.


  • Giappichelli Social