crisi impresa

home / Archivio / Fascicolo / Segnalazioni di diritto ..


Segnalazioni di diritto tributario

a cura di Giovanni Consolo e Federica Famà

Indicazioni applicative e interpretative

Giurisprudenza

Lo sciopero del servizio postale non consente la remissione in termini per le notifica del ricorso – Con la sentenza del 5 gennaio 2022, n. 268, la Corte di Cassazione ha statuito il principio di diritto secondo cui l’istituto della rimessione in termini, previsto dall’art. 153 c.p.c. (art. 184 bis c.p.c., prima della l. n. 69/2009), trova applicazione anche al processo tributario, ma non sussistono i requisiti della causalità e della assolutezza dell’impedimento, tali da giustificare la tardività della proposizione del ricorso originario del contribuente, nell’ipotesi di chiusura dell’ufficio postale – determinata da uno sciopero del personale – nell’ultimo giorno utile per effettuare la notifica, stante il fatto che nel rito speciale tributario la notifica può essere effettuata, ex art. 16, d.lgs. n. 546/1992, anche tramite consegna diretta all’Agenzia delle entrate, che rilascia apposita ricevuta.

Il documento è reperibile al seguente link:

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20220105/snciv@s50@a2022@n00268@tO.clean.pdf

Prassi

Chiarimenti in merito alla disciplina CFC – Con la circolare del 27 dicembre 2021, n. 17, l’Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti concernenti la disciplina delle c.d. controlled foreign companies, prevista dall’art. 167 TUIR, come modificato dall’art. 4, d.lgs. n. 142/2018 (c.d. decreto ATAD). In ispecie, l’Ufficio ha precisato l’ambito di applicazione soggettivo ed oggettivo della predetta disciplina, le specifiche modalità di determinazione del livello di tassazione estera effettiva da comparare a quello italiano virtualmente applicabile, nonché la rilevanza della circostanza esimente prevista dall’art. 167, quinto comma, TUIR e le particolari modalità di applicazione della disciplina in occasione di operazioni straordinarie. Parallelamente, l’Agenzia ha pubblicato il Provvedimento n. 376652 del 27 dicembre 2021, con il quale ha indicato i nuovi criteri per determinare, in modalità semplificata, la tassazione effettiva estera e la tassazione virtuale interna.

I documenti sono reperibili ai seguenti link:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/4002800/circolare+n.18+-+2021.pdf/8a1c6d6c-7ba4-e268-f737-7065ab79376d

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/4002804/provvedimento+CFC_del+27.12.2021.pdf/6e6cc2c8-4431-b0f9-e429-366025eb581e

Possibilità di continuazione del consolidato fiscale “tra sorelle” anche in caso di riorganizzazione del gruppo internazionale – Con le Risposte ad istanza di interpello del 29 dicembre 2021, nn. 877 e 878, l’Agenzia delle Entrate ha affermato che, ai sensi dell’art. 117, comma 2 bis, TUIR, la continuazione di un consolidato fiscale nazionale “tra sorelle” può essere riconosciuta nel caso in cui venga dimostrata la permanenza, all’esito dell’operazione di riorganizzazione interna al gruppo internazionale, nell’ambito della medesima catena di controllo sussistente anteriormente a detta operazione, del controllo rilevante nei confronti dei soggetti residenti. Invero, nel consolidato “tra sorelle”, il controllo rilevante può essere esercitato dalla controllante non residente anche attraverso soggetti intermedi, con la conseguenza che la continuazione del consolidato può essere riconosciuta nel caso in cui il controllo dei soggetti residenti consolidati risulti comunque (direttamente o tramite soggetti intermedi) riconducibile alla società non residente che, già prima dell’operazione di riassento interna al gruppo internazionale, esercitava il controllo sulla originaria società non residente designante (fuoriuscita per effetto di tale riassetto non dal gruppo, ma esclusivamente dalla catena di controllo dei soggetti residenti consolidati) e che, come tale, poteva già assumere la posizione di “designante” nell’ambito del medesimo consolidato.

I documenti sono reperibili ai seguenti ..


» Leggi l'intero articolo.