corso comm rev

home / Archivio / Fascicolo / Cessione di azienda e fattispecie similari in tema di contratti pubblici di appalto

indietro stampa articolo leggi articolo leggi fascicolo


Cessione di azienda e fattispecie similari in tema di contratti pubblici di appalto

Marco Casavecchia (Avvocato in Torino)

L’articolo analizza la pronuncia dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato n. 3 del 3 luglio 2017 sulla cedibilità dei diritti SOA nell’ambito di una operazione di trasferimento d’azienda.

Company going concern transfer and similar operations in public contracts

The paper’ aim is to deepen if the license SOA rights could be release in the framework of a company going concern transfer.

1 –La cessione d’azienda e fattispecie similari erano disciplinate dagli articoli 51 e 116 del d.lgs. 163/2006 (vecchio codice degli appalti pubblici).

1.1. – Nel nuovo codice (d.lgs. 50/2016, quale modificato dalla l. 96/2017, di conversione al d.l. 50/2017) la precedente normativa è stata, in parte, omessa e, in parte, trasfusa nell’attuale art. 106/1, lett. d), nn. 1), 2) e 3).

1.1.1. – Siccome il Consiglio di Stato, con la sentenza AP n. 3/2017, ha offerto una certa interpretazione, seppur parziale, della normativa del vecchio codice e questa appare adattabile anche al nuovo codice, sembra utile trascrivere gli articoli del vecchio e del nuovo codice relativi ai contratti di cessione di azienda.

1.1.1.1. – Con gli articoli 51 e 116 del d.lgs. 163/2006 era stato disposto, rispettivamente, quanto segue:

 

* art. 51 Vicende soggettive del candidato dell’offerente e dell’aggiudicatario:

1. Qualora i candidati o i concorrenti, singoli, associati o consorziati, cedano, affittino l’azienda o un ramo d’azienda, ovvero [continua..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio